Centro Scoutistico Lariano – Lake Como Scout Center

Sostegno alla prevenzione e alla circoscrizione del disagio giovanile, mediante l’utilizzo del metodo educativo scout

Sezione Scout di Cernobbio del C.N.G.E.I. - A.P.S.
Condividi questo progetto
  • Obiettivi del progetto

 

L’obiettivo primario è rendere la casa parrocchiale di Veleso (CO), situata nel triangolo lariano, base di accoglienza e centro di riferimento logistico per tutte quelle realtà giovanili scoutistiche, italiane ed estere, che possano trovare interessante, per i loro fini educativi, ciò che offre il Pian del Tivano e le zone a esso limitrofe.

Sarà quindi una realtà che agirà in sostegno alla prevenzione e alla circoscrizione del disagio giovanile, favorendo l’utilizzo del metodo educativo scout.

E oltremodo importante che tale nuova realtà si inserisca bene nel tessuto sociale locale sviluppando interconnessioni positive.

 

  • Caratteristiche del luogo

 

La struttura individuata presenta il vantaggio di:

  1. Essere adiacente a un luogo di culto che funge da punto di riferimento spirituale;
  2. Avere annesso un terreno, solitamente adibito a campetto di calcio, utilizzabile per l’attendamento degli scout;
  3. Essere a una quota di media montagna che rende gradevole la permanenza estiva e affascinante la visita invernale;
  4. Avere nelle vicinanze un’ampia scelta di terreni in pendenza o in piano, boschi o radure, ideali per lo svolgimento delle attività scoutistiche;
  5. Essere posizionata nel cuore del Triangolo Lariano con possibilità di escursioni di vario livello di difficoltà in tutte le direzioni;
  6. Contemplare nelle immediate vicinanze la presenza di anfratti di elevato interesse speleologico, di un osservatorio astronomico, di siti archeologici;
  7. Sorgere in una zona tra le più belle dal punto di vista naturalistico e turistico d’Italia costituendo un elevato appeal anche internazionale.
  8. Comprendere in zona terreni che potrebbero in futuro essere collegati al Centro Scoutistico in modo da arricchire e articolare l’offerta.

Tutte caratteristiche che la rendono oltremodo interessante per lo svolgimento di attività di tipo scoutistico anche da parte di scout di provenienza estera.

 

  • Modalità di esecuzione del progetto

 

L’associazione Sezione Scout di Cernobbio del CNGEI, gestirà per almeno vent’anni, la casa parrocchiale di Veleso in via esclusiva adibendola a centro internazionale di attività scout.

L’associazione si fa carico a proprie spese, e ricercando i fondi necessari mancanti, delle trasformazioni interne ed esterne che la struttura necessita, concordando le più significative con la proprietà e nel rispetto delle norme.

Uno spazio ben definito di tale struttura verrà utilizzato in via promiscua con la comunità pastorale locale.

Essendo la struttura comunque già abitabile i lavori di trasformazione vengono eseguiti a lotti in base alle risorse tempo per tempo disponibili e permettendo comunque l’utilizzo della struttura al termine di ogni lotto. Non si correrà così il rischio di tenere inutilizzata la struttura per un cantiere non concluso per assenza temporanea di mezzi.

I mezzi attualmente disponibili stanno permettendo la realizzazione del primo lotto.

L’associazione è dotata delle risorse umane sufficienti per la gestione e lo sviluppo di tale progetto. A esso in effetti verranno destinate gran parte delle 26 risorse adulte disponibili alle quali si è anche in grado di sommare un certo numero di genitori, dei soci giovani, con svariate competenze professionali.

L’associazione ricerca i fondi necessari per lo sviluppo del progetto, ammontanti a circa 120.000 euro complessivi, presso enti pubblici, privati, aziende, fondazioni e si fa carico del costo delle utenze e della manutenzione ordinaria della struttura.

La richiesta di strutture di questo tipo è, da parte delle associazioni scoutistiche, molto forte, sia per periodi brevi, legati ai fine settimana, sia per periodi lunghi di 7/15 giorni. Attualmente l’offerta complessiva non riesce a soddisfare la domanda in modo sufficiente.

L’ubicazione della struttura nel triangolo lariano, facilmente raggiungibile da gruppi lombardi e milanesi, permette alla struttura di offrirsi ad una folta utenza giovanile. Le nostre interconnessioni scoutistiche di tipo internazionale ci rendono inoltre confidenti nel poter offrire con successo la struttura anche all’utilizzo di scout esteri.

Nella zona del Lario esistono altre tre strutture analoghe, ovviamente con caratteristiche differenti, tutte gestite da sezioni locali del CNGEI ed accomunate da un gran successo di utilizzo così come quelle gestite dall’AGESCI. Dalle stesse traiamo esperienze ed informazioni che ci consentono di affrontare il progetto di Veleso con ampia serenità di successo nel raggiungimento di entrambi gli obiettivi prefissati.

 

Nel corso dell’anno sociale 1/9/2016 – 31/08/2017 l’associazione ha raccolto fondi per circa 34.000 euro da destinare al presente progetto.

E’ doveroso sottolineare che parte di queste risorse derivano dalla Fondazione Provinciale della Comunità Comasca Onlus che, dopo attenta analisi, ha recentemente deliberato di contribuire al presente progetto mediante un contributo di 21.000,000 euro.