Per realizzare gli SPAZI GIALLI nelle carceri italiane

Per realizzazione gli SPAZI GIALLI: luoghi a misura di bambino nelle carceri italiane per i figli di detenuti.

creato da BambiniSenzaSbarre Onlus
BambiniSenzaSbarre Onlus
Condividi questo progetto

L’associazione Bambinisenzasbarre è impegnata nella tutela dei bambini figli di persone detenute. Da 15 anni è impegnata nel dare sostegno psicologico ai genitori detenuti e ai figli, colpiti dall’esperienza di detenzione di uno o entrambi i genitori.

In Italia sono 100.000 i bambini che hanno un genitore detenuto.

Bambinisenzasbarre ha creato gli Spazi Gialli nelle carceri, luoghi protetti di attenzione e ascolto  per i bambini che entrano a far visita alla loro mamma o al loro papà.

Nello Spazio Giallo i bambini sono accolti e seguiti da operatori specializzati in un ambiente dedicato a loro, dove si preparano all’incontro con il genitore o decantano il disagio del distacco.

Per questi bambini il momento più bello è quando possono finalmente abbracciare la loro mamma o il loro papà. Quando viene loro permesso di rifugiarsi in quell’abbraccio rassicurante che porta via tutte le loro paure.

Per un bambino che vive la separazione dai genitori detenuti l’incontro e il contatto, sono importanti, vitali. Lo sono per il suo presente, perché gli consentono di salvaguardare il legame, unico e prezioso con la mamma o col papà, ma anche per il suo futuro, perché quella relazione è fondamentale per la sua crescita.

Ad oggi sono stati realizzati Spazi Gialli in Italia per accogliere 10.000 bambini ogni anno.

SCEGLI DI DONARE UN ABBRACCIO.

Con la tua donazione contribuirai alla realizzazione degli Spazi Gialli all’interno degli istituti penitenziari per gli altri 90.000 bambini, per consentire un abbraccio che restituirà loro fiducia e donerà un luogo speciale, fatto su misura per loro.

GRAZIE.