Una casa per i nostri bambini

ristrutturazione della casa di accoglienza di via Valussi

creato da Fondazione Luchetta Ota D
Fondazione Luchetta Ota D
Condividi questo progetto

La Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin è una Onlus che dal 1994 opera a sostegno di bambini feriti in guerra o colpiti da malattie non curabili nei Paesi di origine.

La nostra prima e principale Casa di accoglienza per bambini, di via Valussi a Trieste, ha bisogno di essere ristrutturata. Sarà la sua prima ristrutturazione generale da quando l’abbiamo avviata nel 1998, data da cui vi sono transitati circa 700 bambini che hanno usufruito di cure mediche in Italia, accompagnati da circa 1020 familiari

La Fondazione è intitolata ai giornalisti e operatori della sede RAI di Trieste, Marco Luchetta, Alessandro Saša Ota e Dario D’Angelo, uccisi a Mostar in Bosnia Erzegovina il 28 gennaio 1995, e all’operatore triestino Miran Hrovatin, ucciso a Mogadiscio in Somalia insieme alla sua collega Ilaria Alpi, il 20 marzo dello stesso anno.