LA CASETTA DEI SOGNI

LA COMPAGNIA DEGLI ANIMALI
Condividi questo progetto

Iscritta al Registro del Volontariato Regionale dal 16 luglio 2001, L. 266/91 al n. 100004

5 per mille Codice Fiscale 91209060374

www.compagniadeglianimali.org

 

 

La casina dei sogni

 

Salve, siamo una associazione di volontariato che gestisce il gattile di San Lazzaro di Savena, Bologna.

Chi conosce i canili e gattili sa che sono sempre più strapieni di cani e gatti che le famiglie non possono o non vogliono più tenere.

Per cercare di non aumentare il randagismo, di conseguenza le malattie per condizioni insufficienti di vita e quindi le spese della società, la legge consente alle famiglie di esercitare il diritto di rinuncia alla proprietà dell’animale, ossia di portarlo in gattile o canile.

Naturalmente sono gatti che, per superare le paure ed il trauma del distacco da quello che era il loro territorio, la loro famiglia umana, la loro casa, necessitano di attenzioni diverse che cerchino di creare meno differenze possibili con le condizioni di vita precedenti.

Quindi alla base delle possibilità di adattamento c’è il posto dove cercheranno riparo soprattutto dal freddo e da pioggia, vento, neve.

Le casine dove adesso cercano riparo i mici, sono casine in legno, coibentate, 4 mt per 4 mt, con tante cucce a più livelli, le lettiere interne come in casa, i piatti con le scatolette, i croccantini e l’acqua, in modo che non debbano uscire a cercare, dove possano almeno sognare di essere in una casa.

Si cerca in qualche modo che l’ambiente, necessariamente diverso, comporti meno disagi possibili.

Il numero dei gatti portati al gattile aumenta tantissimo, quindi è necessario comprare un’altra casina in aggiunta a quelle che già ci sono, che duri tantissimi anni e che possa ospitare i mici che sono in lista per arrivare al gattile.

Il costo, considerando l’allacciamento alla luce e acqua, supera i 10.000 €.

Noi cerchiamo di trovare dei fondi con i banchetti, i calendari, oggetti artigianali prodotti dalle volontarie, ma la strada è lunga.

Ringraziamo tutti coloro che ci vorranno aiutare, un grande abbraccio a tutti.