Salute e Vita

Ospedale di Vehloli (India)

creato da Fondazione Fratelli Dimenticati onlus
Fondazione Fratelli Dimenticati onlus
Condividi questo progetto

La nostra missione è iniziata accanto ai malati di lebbra, vicino ai bambini costretti nei lebbrosari seppur sani, accanto alle loro madri segnate da una malattia che è considerata una punizione, una maledizione. Nel 1987 Don Antonio Alessi inizia la sua opera di assistenza ai lebbrosi che vivono negli slum vicino a Mumbay. Per far fronte alle necessità di accoglienza e cura di queste persone nasce l’Ospedale Lebbrosario Mukhta Jeevan di Vehloli e Fratelli Dimenticati avvia la sua missione accanto agli ultimi. Oggi, una parte della struttura è destinata alla cura dei bambini sieropositivi, molto spesso piccolissimi, e offre loro terapie mediche e interventi farmacologici in grado di contrastare una malattia terribile come l’HIV. L’importo totale del progetto è di Euro 60.000,00.