Sorrisi in Benin

Missione Chirurgica per bambini affetti da malformazioni del volto, esiti di ustioni o traumi di guerra e alta formazione per medici e personale sanitario locale

Emergenza Sorrisi - Doctors for Smiling Children Ong
Condividi questo progetto

In Benin si stima che circa 1 bambino ogni 300 nasca affetto da labio-palatoschisi e per i bambini con questa patologia il tasso di mortalità nei primi cinque anni di vita è pari al 12%. La malformazione si cura solo con la chirurgia. L’intervento di correzione della labio‐palatoschisi è molto delicato, nei paesi occidentali è eseguito da chirurghi plastici e maxillo‐facciali altamente specializzati. In Benin non vi sono ancora chirurghi dotati della formazione adeguata, inoltre l’accesso al servizio sanitario è vincolato al pagamento di parcelle inaccessibili per gran parte della popolazione. Questi fattori hanno determinato negli anni un aumento notevole dei casi clinici da sottoporre a intervento chirurgico. Scopo del progetto è garantire continuità all’azione di cooperazione sanitaria di Emergenza Sorrisi in Benin attraverso l’organizzazione di una missione chirurgica e formativa in programma per il mese di maggio dell’anno 2019.  Grazie alla missione verranno operati almeno 50 bambini con malformazioni facciali e formati 10 medici e infermieri operativi presso l’Ospedale di Abomey Calavi/So-ava.