Venezuela. Oltre la crisi umanitaria.

Sosteniamo la missione di don Giannino Prandelli.

creato da Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus
Associazione Cuore Amico Fraternità Onlus
Condividi questo progetto

Un’ombra sempre più minacciosa si allunga sul Venezuela. Il Paese, per motivi politici, è preda della violenza e della fame. La crisi è sotto gli occhi di tutti: inflazione alle stelle, economia in caduta libera, mancanza dei generi di prima necessità come latte, farina, zucchero, riso, olio, burro.

Per il pane si fa la fila: sei o sette ore per comprarne al massimo due forme. Negli ospedali mancano i farmaci di base, le garze, le provette e i pediatri sono costretti a guardare morire i bambini senza poter fare niente.

Don Giannino Prandelli condivide questa drammatica situazione di fatiche, sofferenze e speranze del popolo venezuelano, cercando essere vicino alla gente e provvedere alle necessità più urgenti. Come quelle di Carla, 23 anni, con una bimba di un mese al collo e la disperazione negli occhi: «Non ho i soldi per comprare il latte in polvere e nemmeno i pannolini. Spesso non mangio. La sera mi chiudo in casa, al buio. Addormento mia figlia. E piango».

Aiutiamo questo popolo in ginocchio, sosteniamo la missione di don Giannino affinché possa distribuire a tante famiglie pasta, uova, farina di mais e latte in polvere.