fbpx
Bambini Cardiopatici nel Mondo A.I.C.I. Onlus

Abbiamo a cuore i bambini!

14 VOTI
Condividi
  •  
  •  
Cosa facciamo

CUORI IN EMERGENZA 

Cuori in Emergenza è un progetto speciale nato nel 2016 per portare in Italia i bambini e le bambine che hanno estremo bisogno di cure immediate e che non possono essere operati nel paese in cui vivono. Con la collaborazione dell’I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, l’Associazione raccoglie le richieste di intervento ed effettua le verifiche necessarie a valutare le condizioni per procedere con l’operazione chirurgica nel nostro paese e organizzare il viaggio, il soggiorno e tutto ciò che è necessario per far arrivare in sicurezza il piccolo paziente e un membro della sua famiglia.

L’Associazione provvede alla copertura parziale o totale dei costi, a seconda dei casi, del trasferimento dei piccoli pazienti e dei loro accompagnatori, della degenza ospedaliera, degli esami diagnostici e dell’intervento chirurgico, oltre ai trattamenti e alle cure nel periodo post operatorio e al soggiorno temporaneo presso strutture esterne all’ospedale dei parenti accompagnatori per il periodo in cui i piccoli pazienti sono ricoverati presso il reparto di terapia intensiva.

Grazie a questo progetto, dal 2016, è stato possibile sostenere le spese mediche per oltre 70 bambini e bambine provenienti da differenti paesi (Moldavia, Egitto, Kurdistan Iracheno, Uganda, Repubblica Democratica del Congo, Albania, Etiopia, Guinea Bissau, Libia e Bosnia Erzegovina, Nigeria, Tunisia).

Cosa puoi fare tu

Ogni contributo è fondamentale per permettere a sempre più bambini e bambine con cardiopatie congenite ad avere una possibilità di cura reale e concreta venendo nel nostro paese per essere operati.

Contribuisci anche tu a salvare concretamente la vita di un bambino che non ha accesso ad una adeguata assistenza sanitaria.

Salva un piccolo cuore in emergenza!

https://sostieni.bambinicardiopatici.it/ 

 

Chi siamo

Bambini Cardiopatici nel Mondo è una associazione laica e indipendente che garantisce cure mediche cardiochirurgiche ai bambini con cardiopatie congenite o acquisite. Operiamo, con i nostri volontari, in Paesi caratterizzati dal conflitto, condizioni di povertà e instabilità economica con l’obiettivo principale di ridurre il tasso di mortalità infantile.

Ogni anno nascono 2 milioni di bambini malati di cuore, di cui 1 milione e 500.000 non hanno speranza di vita perché nati in paesi poveri.

Le cardiopatie congenite vengono per lo più diagnosticate in epoca fetale e possono essere trattate chirurgicamente già in epoca neonatale: l’85% dei bambini operati raggiunge l’età adulta. La World Society of Pediatric Hearth Surgery stima che il 75% dei bambini nati nei paesi più poveri del mondo, non abbia accesso a cure adeguate e alla soluzione chirurgica.

Abbiamo 3 grandi obiettivi: effettuare missioni operatorie per curare il maggior numero possibile di bambini malati, garantire percorsi di alta formazione al personale medico locale attraverso training specialistici, progetti di ricerca scientifica e borse di studio nei migliori Centri e Università europei e contribuire alla costruzione di centri di eccellenza e strutture dedicate per la cardiochirurgia pediatrica e il trattamento post operatorio.

Bambini Cardiopatici nel Mondo è Ente Morale (DM 28/01/00), ONLUS dal 2003 e OSC (Organizzazione della Società Civile) dal 2021.

Video