Abbiamo a cuore i più piccoli

Categoria: Altro
creato da Bambini Cardiopatici Nel Mondo - A.I.C.I Onlus
Bambini Cardiopatici Nel Mondo - A.I.C.I Onlus
Condividi questo progetto

Ogni anno nascono 2 milioni di bambini con cardiopatie congenite. Di questi, 800.000 vivono in condizioni di estrema povertà, in Paesi in guerra o non possono essere curati in strutture sanitarie adeguate.

Ogni mese, da oltre 25 anni, l\’Associazione organizza missioni di speranza che si svolgono con la partecipazione volontaria di una équipe specializzata composta da cardiologi, chirurghi, anestesisti, intensivisti, infermieri e tecnici. L\’obiettivo è intervenire sui bambini che necessitano di un intervento immediato e che non hanno la possibilità di curarsi nelle strutture del loro paese. Lo staff porta sempre in missione anche il materiale necessario per effettuare gli interventi e sopperire ad eventuali carenze o inadeguatezza delle strutture ospedaliere locali. La missione, della durata di 5 giorni, permette di fare analisi e diagnosi a circa 250 bambini e di operarne 10/12 a seconda delle gravità. Tutti gli altri vengono chiaramente curati e potranno attendere i tempi giusti per affrontare un eventuale intervento.

Dalla prima missione, avvenuta nel 1993 in Romania, sono state effettuate oltre 435 missioni in 27 paesi.

Nata nel 1993 a Milano per volontà del Prof. Alessandro Frigiola e della Prof.ssa Silvia Cirri, l’associazione ogni mese organizza missioni di speranza, forma i medici e costruisce centri di cardiochirurgia pediatrica nelle aree più depresse, così da sviluppare il sistema sanitario locale e abbattere il tasso di mortalità infantile.