fbpx

Alimentiamo Speranze

Categoria: Lotta alla povertà
creato da Associazione Banco Alimentare della Sicilia Onlus

318 VOTI

Associazione Banco Alimentare della Sicilia Onlus
Condividi questo progetto

Nel 1989 Fondazione Banco Alimentare aprì il primo magazzino grazie all’iniziativa di un gruppo di ragazzi vicini a Don Giussani e al sostegno di Danilo Fossati, fondatore del colosso alimentare Star. Il cibo in eccedenza, invece di essere buttato, iniziava finalmente ad essere recuperato e trasformato in risorsa per i più poveri.

Dal 1989 in poi parlano i numeri: oggi il Banco Alimentare è presente in tutta Italia con 21 sedi e ogni giorno , grazie a più di 1.800 volontari e con i propri mezzi, furgoni, magazzini e celle frigorifere, recupera il cibo ancora buono e lo consegna alle migliaia di strutture caritative distribuite capillarmente in tutta Italia: oggi sono garantiti aiuti alimentari a 1 milione e mezzo di persone.

In Sicilia nel 1998 nasce il Banco Alimentare della Sicilia onlus che oggi distribuisce alimenti per 124.000 persone in 7 province grazie a 400 strutture caritative. Nel 2019 abbiamo distribuito 4.000 tonnellate di alimenti e stimiamo di distribuirne 7.000 entro la fine del 2020.

Purtroppo l’attuale situazione sanitaria ha peggiorato una situazione già precaria della società in Sicilia dove 1 abitante su 4 si trova in povertà relativa, mentre la percentuale della povertà assoluta è tristemente la più alta del paese. In questo momento abbiamo bisogno di tutto l’aiuto possibile per rispondere alle continue richieste di aiuto che quotidianamente riceviamo.

Noi crediamo in un mondo dove nessuno soffra la fame e neppure una briciola sia sprecata, solo con il contributo di persone sensibili come te possiamo salvare il cibo dallo spreco e trasformarlo in risorsa per le persone povere.