fbpx
Lorenzo Pediconi

Diversamente abili

di Lorenzo Pediconi
0 VOTI
Condividi
  •  
  •  
Cosa facciamo

Per spiegare come vorrei dare un contributo progettuale del mio interesse per questa giornata vorrei dire che per sconfiggere la povertà si può dare un’istruzione di qualità che occorra da base solida per la vita singola della persona provando ad eliminare ogni tipo di sopruso o usurpazione verso il prossimo invitando così alla parità di genere e riducendo le disuguaglianze tra i popoli portando pace e giustizia sociale senza tralasciare gli interessi economici di ogni singolo stato aumentando il consumo e la produzione di energia a basso costo sempre permettendo le nostre possibilità che non riescono a portare al raggiungimento degli obiettivi di innovazione poiché ci risulta ancora lontano il concreto raggiungimento delle nostre soddisfazioni sia in termini materiali che sociali.

Cosa puoi fare tu

Per partecipare al mio progetto potete mandare il vostro supporto regalando un sostegno per le attività delle persone diversamente abili aiutando anche economicamente e socialmente le persone che si occupano di chi non può provvedere a se stesso autonomamente, così facendo potremmo alleggerire il grande lavoro che stanno facendo gli uomini e le donne che lavorano all’interno delle asl sia abile e socialmente utile,che disabile.Non dimentichiamo che c’è sempre una distinzione da fare nella disabilità perché c’è  chi può fare e dare anche un piccolo alla società e chi deve purtroppo essere assistito.

Chi siamo

Salve,mi chiamo Lorenzo Pediconi e ho 37 anni, attualmente sono in servizio nel Centro diurno della asl roma 1 mi sto aiutando a portare un servizio per la mia salute e benessere e nel mio piccolo sto portando un aiuto, io credo, per tutte le persone che ho da incontrare nella mia vita.