fbpx
Associazione Via Pacis Onlus

Filippine – Il diritto di vivere

3 VOTI
Condividi
  •  
  •  
Cosa facciamo

Il presente progetto consiste nel finanziamento di 10 mense in modo da permettere a bambini di consumare un pasto adeguato alle loro necessità di crescita. Le mense sono dislocate in vari villaggi dell’isola di Mindoro. Sono povere comunità di pescatori e operai delle saline nell’isola; le famiglie fanno fatica a mantenere dignitosamente i figli e, per aiutarle, l’Associazione è presente, negli stessi villaggi, anche con Adozioni a Distanza.

I costi riguardano l’acquisto di generi alimentari, prodotti per la pulizia, piatti e bicchieri di plastica rilavabili.

€ 0,19                          centesimi al giorno per il pasto di un bambino

Questo progetto è importante perché:

–        è rivolto a bambini, scolari che con entusiasmo frequentano la scuola primaria gettando le basi per un futuro di riscatto dalla miseria;

–        coinvolge concretamente le loro famiglie, in particolare le mamme che, a turno preparano i pasti alla mensa. Sono state organizzate inizialmente da suor Rosanna ed ora si gestiscono autonomamente mentre le suore verificano il buon funzionamento del servizio un paio di volte al mese;

–        si crea un circolo di solidarietà, infatti è stato constatato che la popolazione dei villaggi, almeno coloro che hanno a disposizione un piccolo orto, contribuisce con i propri prodotti a rifornire la mensa.

Cosa puoi fare tu

Visita il sito

Sostegno mense nei villaggi

 

 

Chi siamo

Via Pacis onlus si propone di essere “prossimo” per coloro che sono ancora esclusi dai più essenziali diritti umani con il grande desiderio di trasmettere prima di tutto un messaggio di pace e riconciliazione dei cuori, delle relazioni personali, sociali, politiche.

L’Associazione si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • cooperare per la realizzazione di programmi nei paesi poveri del mondo tramite attività di raccolta fondi;
  • favorire la promozione umana, sociale ed economica di comunità, villaggi, cooperative delle popolazioni in difficoltà;
  • promuovere iniziative culturali e di cooperazione per una sensibilizzazione sui problemi della giustizia, dello sviluppo, dell’ambiente, della pace, attraverso stampa e divulgazione di materiale, organizzazioni di incontri, conferenze, manifestazioni.
Video