fbpx

ON-AIR

Categoria: Inclusione sociale
creato da Vedogiovane Asti S.C.SOC

933 VOTI

Vedogiovane Asti S.C.SOC
Condividi questo progetto

Il progetto ON AIR nasce da un gruppo di ragazzi di cui alcuni con disabilità, tra i 15 e i 20 anni, che fanno parte di Radio Tenda e ha l’obiettivo di creare attraverso lo strumento radiofonico dei ponti di ascolto reciproco tra tutte le persone che durante il periodo di lock-down sono state inascoltate, sole e dimenticate.

Grazie ad una task-force “mobile” di giovani e giovanissimi radio-seeker andremo alla ricerca di chiunque abbia bisogno di un contatto, di un incontro: nei cortili condominiali, nelle case di riposo, nelle piazze, nei giardinetti della città, al campo sportivo, nelle vie e negozietti  di quartiere, nei centri diurni e ogni altro luogo dove attivarci per essere in ascolto, e raccogliere le parole di chi è rimasto inascoltato, pur avendo qualcosa importante da dire, da condividere. Vere e proprie incursioni radiofoniche urbane in aree pubbliche, cortili e giardini per raccogliere testimonianze e raccontare come la cittadinanza ha vissuto il periodo di lockdown. Soprattutto coloro che non hanno voce.

E al termine raccoglieremo le storie ascoltate e narrate in una serie di prodotti radiofonici e performativi, per far arrivare la voce di queste persone a tutti e generare nuove storie e nuove necessità di contatto, incontro e ascolto.

Ai ragazzi della task force non faremo mancare strumenti per facilitarli in un percorso di formazione e crescita attraverso un sistema integrato di educazione informale e non formale tra i quali laboratori multimediali e incontri con professionisti del settore su tematiche quali la scrittura drammaturgica, giornalismo critico,  storytelling, e dizione per la radio. Perché ogni esperienza deve generare apprendimenti.

Come sempre le nostre azioni saranno “integrate”; il gruppo dei radio-story tellers è variegato, diverso per età e competenze; abbiamo chi adora la musica, chi fa teatro, chi smanetta ai pc, chi arriva con la carrozzella, chi parla attraverso un tablet, chi fa lo speaker e chi cerca poesie. Insieme, facciamo tutto.

Anche tu puoi aiutarci in questa avventura, per come puoi e vuoi:

  1. visita il nostro sito e vota il nostro progetto
  2. ascolta Radio Tenda e mandaci i tuoi commenti, ci aiuterai a crescere
  3. contribuisci al progetto per la realizzazione di un RADIODRAMMA collettivo, ci aiuterai ad acquistare attrezzature più adeguate e a sostenere gli animatori che ci accompagnano
  4. se sei di Asti e dintorni.. vieni a trovarci e raccontaci la tua storia, con un vocale, un video, una poesia, una lettera o quello che preferisci. Le tue parole per noi sono la cosa più preziosa!