Prelievi Ematici a Domicilio

Categoria: Salute e ricerca
creato da Amolavitaonlus
Amolavitaonlus
Condividi questo progetto

PRELIEVI EMATICI A DOMICILIO 

Dal 1980 Amo la Vita Onlus opera all’interno dell’Unità Operativa di Oncologia Medica dell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano: medici, infermieri e volontari competenti, si impegnano ogni giorno, per concretizzare attività complementari alla clinica che consentano un miglioramento della qualità di vita della persona malata e dei suoi cari sia in ospedale sia sul territorio.

Il Progetto Prelievi Ematici Urgenti per Malati Fragili è iniziato nel 2016 con la stesura di una procedura specifica, a cura dell’Associazione, che ha coinvolto gli attori dell’Ospedale San Carlo necessari per l’avviamento del processo. AMOlavitaONLUS si è data come obiettivo di fornire a Malati Fragili un supporto alla diagnosi della malattia tramite prelievo ematico urgente a domicilio, che significa in tempi estremamente rapidi e con una procedura ospedaliera molto semplice e immediata. In questo modo il Malato da poco (o improvvisamente) invalido non deve aspettare a volte settimane per ottenere il completamento dei passaggi burocratici per accedere alla possibilità di avviare la procedura del Servizio Sanitario Nazionale.

La Onlus si avvale della collaborazione di Erregi Società Cooperativa Sociale Onlus S.r.l. (www.erregiassistenza.org) che svolge da anni attività socio-assistenziale in campo sanitario. La Cooperativa provvede, previa segnalazione settimanale dai medici specialisti dell’Unità Divisionale di Ematologia, a effettuare il prelievo nei tempi ristretti previsti dal protocollo relativo alle trasfusioni per questi malati.

Il costo di tutto il prgetto è a carico dell’Associazione AmolavitaOnlus

I Malati Fragili sono valutati in base ai seguenti criteri:

1) età > 65 anni (con tolleranza a discrezione del medico) 2) stato economico indigente, certificato da codice ISEE o E01 3) affetto da una o più patologie croniche 4) non autosufficiente 5) residente da solo o con persona anche non autosufficiente

________________________________________________________________________________________________

Prelievi Effettuti dall’inizio del servizio 950

Pazienti trattati 101

Età media anni 81

Percentuale di genere 65% donne 35% uomini

Domicilio pazienti zone 6/7 Milano

E’ evidente che ogni paziente viene trattato più volte nell’arco dell’anno.