Progetto Domus

creato da Fondazione Italiana Verso Il Futuro ONLUS

192 VOTI

Fondazione Italiana Verso Il Futuro ONLUS
Condividi questo progetto

Che cosa ne sarà del futuro di mio figlio quando non ci sarò più? è una domanda che unisce e, non di rado, preoccupa ogni genitore. Per rispondere a questa domanda un gruppo di genitori dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down) nel 1997 ha creato la Fondazione Italiana Verso il Futuro Onlus, che gestisce a Roma 7 Case Famiglia al fine di garantire ai propri figli un futuro quanto più possibile indipendente, soprattutto quando la famiglia viene a mancare.

Il Progetto Domus permette, ogni mese, a circa 40 adulti con sindrome di Down, di età compresa tra i 18 e i 50 anni, di sperimentarsi in modo graduale in una vita fuori dal proprio nucleo familiare rafforzando le proprie autonomie individuali e avvicinandosi progressivamente ad una vita in Casa Famiglia.

Ogni beneficiario viene inserito all’interno di un gruppo di 6 persone. La frequentazione del progetto è legata alla partecipazione mensile di un weekend (dal venerdì pomeriggio a domenica sera), di una settimana corta (dal lunedì al venerdì) oppure di una settimana lunga (dal lunedì a domenica) sulla base di una valutazione individuale, volta alla definizione di un progetto individuale corrispondente a propri obiettivi, bisogni  e desideri, tra cui molto spesso quello di convivenza di coppia.

Il Progetto Domus valorizza infatti le amicizie e le relazioni di coppia, contribuendo a mantenere un equilibrio tra il mantenimento dei propri impegni lavorativi e la gestione quotidiana della casa e la coesione del gruppo. Si tratta di un progetto che svolge un ruolo di valore nella città di Roma a supporto dell’inclusione sociale delle persone con disabilità cognitiva.

Vota e Sostieni il progetto Domus, per promuovere un futuro indipendente per le persone con Sindrome di  Down e altre disabilità cognitive.  Per loro il domani è un insieme di tasselli, obiettivi e traguardi raggiunti grazie a percorsi di autonomia che possano permettere la realizzazione di un proprio progetto di vita, rendi questo possibile attraverso il tuo contributo.