fbpx

PROGETTO IDRA: PROSPETTIVA ANTIFRAGILE

Categoria: Inclusione sociale
creato da Centro Internazionale per la Pace fra i Popoli di Assisi OdV

0 VOTI

Centro Internazionale per la Pace fra i Popoli di Assisi OdV
creato da
Centro Internazionale per la Pace fra i Popoli di Assisi OdV
Vai al sito web
Condividi questo progetto

Il progetto intende realizzare, in un luogo protetto, un gruppo di auto mutuo aiuto tra donne in condizioni di fragilità sociale ed emotiva attraverso un percorso di empowerment individuale focalizzato sull’apprendimento delle abilità decisionali, la comprensione dell’ambiente sociale e il lavoro con gli altri. Il centro sarà aperto agli incontri 3 volte alla settimana e le attività proposte saranno divise per aree: 1- Sviluppo potenzialità individuali attraverso laboratori di arte terapia, teatro sociale, story telling, mapping, circle time; 2- Accompagnamento alla comprensione del contesto sociale attraverso acquisizione di abilità digitali, orientamento al lavoro, assistenza legale; 3- Partecipazione attiva attraverso attività pratiche di gruppo (sartoria, agricoltura) Attività complementare sarà la creazione di uno spazio virtuale di comunicazione attraverso l’attivazione di un numero whatsapp gestito da operatori e dalle stesse donne del gruppo messo a disposizione in orari fissi rivolto a tutte quelle donne che necessitano di un accompagnamento al processo di consapevolezza della propria situazione di fragilità e di conseguenza strumento di avvicinamento al progetto. L’obiettivo è quello di favorire l’emersione di quelle risorse individuali che spesso restano latenti in situazioni di solitudine, difficoltà o fragilità legate al mondo femminile. Le attività volgono alla riappropriazione consapevole del proprio potenziale, rendendo la donna più forte nel vivere quotidiano. Si costituisce quindi un gruppo di auto mutuo aiuto, un luogo in cui i beneficiari possano instaurare relazioni basate sulla condivisione e l’aiuto reciproco, superare criticità legate al senso di solitudine e alla mancanza di una rete sociale alla quale fare riferimento.

i risultati attesi sono:

-1 gruppo di auto mutuo aiuto tra donne in condizioni di fragilità si costituisce c/o la sede dell’associazione e si incontra 3 pomeriggi alla settimana – N°40 donne partecipano a percorsi laboratoriali finalizzati al potenziamento individuale centrato sulla acquisizione del senso di controllo e sull’apprendimento di abilità decisionali – N°40 donne acquisiscono formazione e assistenza per un migliore inserimento/orientamento nel contesto sociale – N°40 donne acquisiscono conoscenze pratiche in sartoria e agricoltura – 1 numero wapp è attivato e disponibile a supporto di donne in difficoltà.