Reinserire a scuola e in famiglia i bambini di strada

Categoria: Inclusione sociale
creato da Associazione Busajo Onlus
Associazione Busajo Onlus
creato da
Associazione Busajo Onlus
Condividi questo progetto

L’associazione Busajo Onlus nasce a Firenze nel 2009 e si occupa del recupero, della rieducazione e del reinserimento in famiglia di bambini e bambine di strada a Soddo, nel sud dell’Etiopia. Gli street children sono bambini che per le ragioni più disparate – malattie, povertà, violenza, fame – si sono allontanati o sono stati respinti dalle loro famiglie d’origine finendo sulla strada in cerca di un futuro migliore.

Il nostro intento è quello di investire sulla loro istruzione e formazione professionale, quali strumenti più efficaci per combattere la povertà in cui vivono e aiutarli a riacquistare fiducia nel loro futuro. Tale intervento contribuisce inoltre a far crescere e favorire lo sviluppo sociale, culturale ed economico territoriale.

Il governo etiope ha concesso a Busajo Onlus l’utilizzo di un terreno di circa 35.000 mq, dove l’associazione ha costruito in 4 anni Busajo Campus, che è in grado di accogliere in regime residenziale circa 70 tra bambini e bambine dai 3 ai 18 anni, al fine di raggiungere i seguenti obiettivi: istruzione scolastica, ripristino delle finanze familiari, reinserimento del bambino in famiglia al termine del percorso.

In regime semiresidenziale il programma offre a un numero ben più ampio di bambini e ragazzi la possibilità di accedere al Campus anche dall’esterno, principalmente per frequentare i laboratori di formazione professionale, al fine di apprendere un mestiere che consenta loro di raggiungere la piena autonomia economica.

Per garantire le attività del progetto educativo e raggiungere gli obiettivi futuri, Busajo Onlus si occupa di raccogliere fondi attraverso donazioni da privati e aziende; inoltre l’associazione partecipa alla selezione di bandi pubblici e di Fondazioni private e organizza eventi di fundraising principalmente a Firenze.