fbpx
Un Atto d'Amore Onlus

Sconfiggere il randagismo STERILIZZARE

19 VOTI
Condividi
  •  
  •  
  •  
Cosa facciamo

Purtroppo ogni anno, in estate, si ripresenta vergognosa la piaga ABBANDONO degli animali domestici sulle strade.

Questo incivile FENOMENO è ben conosciuto dai volontari e dalle associazioni animaliste che cercano, nel limite delle loro possibilità, di arginare la vergognosa  situazione prendendosi cura di tanti poveri animali vaganti, spesso impauriti e spaesati, sul territorio.

Agli occhi di molte persone questo NON è un problema perché … tanto loro se la cavano … sono animali… per cui perché preoccuparsi?

Ora, se decidi di condividere la tua vita con un animale domestico, tra te e lo stesso dovrebbe instaurarsi un legame affettivo che dovrebbe farti considerare questo animale come amico e parte integrante della famiglia. In caso contrario, per quale motivo vuoi farti carico di un pet, con tutto quello che comporta un simile atto (cibo, cure veterinarie, impegno quotidiano …)? Insomma , è come adottare un bambino in quanto anche lui dipende in tutto e per tutto da te. Senza considerare che l\’abbandono (atto esecrabile e sconsiderato) finisce per aumentare il fenomeno del RANDAGISMO che, purtroppo, è presente anche in Italia dove rappresenta un problema molto serio specie al sud e nelle isole, come si evidenzia  dai numerosi volontari impegnati quotidianamente nel recupero di questi animali. A questo punto viene spontaneo domandarsi se, per ovviare a tutto ciò, dovremmo attenerci solo al lavoro di questi volontari e/o delle associazioni animaliste presenti sul territorio. NO!! Il randagismo è sì una piaga presente in Italia, ma si può combattere perché NON E’ INVINCIBILE ( In Olanda ce lo stanno dimostrando): è frutto di errori umani nella gestione degli animali, è dovuto alla NON-PRESENZA delle amministrazioni, alla mancanza di valide leggi ed alla poca serietà nel farle rispettare. Quando accadono fatti spiacevoli che vedono implicati questi animali, nessuno si chiede il perché é accaduto, ma tutti sono pronti a colpevolizzare gli animali stessi (che, per inciso, si comportano secondo precise LEGGI  naturali). Allora noi che possiamo fare? Mettiamoci ben in testa che CAMBIARE SI PUO’ E QUESTO DIPENDE DA NOI, da tutti noi, volontari e semplici cittadini responsabili. Innanzi tutto, come primo passo, è fondamentale identificare il proprio animale domestico (cane o gatto che sia) con il MICROCHIP in modo che risulti all\’anagrafe canina/felina. Poi si devono STERILIZZARE i propri animali, soprattutto se escono liberi e senza controllo (cosa che – a mio modesto avviso – non andrebbe mai permessa!). Altro passo molto importante è quello di svuotare i canili e gattili adottando gli animali che vi sono rinchiusi, salvandoli da una vita davvero infelice. Inoltre, per essere persone oltremodo responsabili, sarebbe opportuno pensare molto bene prima di adottare un animale. NON ADOTTIAMO SULLA SCIA DI UN IMPULSO EMOTIVO perché sicuramente arriverà il momento in cui non ci sentiremo più capaci di affrontare il PESO di questa adozione: meglio pensarci bene PRIMA che disfarsene DOPO! Questi sono solo piccoli passi da compiere se vogliamo affrontare questa situazione in modo responsabile . Ma, va da sé, che il compito più grande deve riguardare lo Stato .  Vero, le leggi ci sono ma devono essere applicate e rispettate da tutti e spetta a noi pretendere che questo venga messo in atto perché solo in questo modo sarà più facile ottenere un risultato.

INTANTO servono fondi per aiutare i VOLONTARI… TANTI FONDI PURTROPPO

Cosa puoi fare tu

Partecipare con donazioni dalla nostra pagina Facebook : https://www.facebook.com/uadao

o dal nostro sito : www.unattodamoreonlus.wix.com/home

o da paypal : https://www.paypal.com/donate?hosted_button_id=WGZHPVB9XHPRS

Chi siamo

Associazione di Volontariato che opera sul territorio Italiano, combattiamo il randagismo , sterilizziamo curiamo cerchiamo casa e sfamiamo gli animali di nessuno