fbpx
Circolo MCL - Un Paese per Giovani

UN LAVORO PER TUTTI – OGNUNO AL SUO LAVORO

9 VOTI
Condividi
  •  
  •  
Cosa facciamo

Il progetto che qui di seguito viene descritto vuole strutturare meglio sul territorio l’aiuto che l’Associazione richiedente il contributo (Circolo MCL – Un paese per Giovani – APS) già offre alle persone ad inserirsi nel mondo del lavoro attraverso un accompagnamento finalizzato all’incontro con le aziende, fornendo ai giovani, ma anche ai non più giovani, un orientamento personalizzato, delle occasioni concrete di inserimento lavorativo ed un’educazione al complesso mondo del lavoro.

La nostra Associazione, infatti, che opera soprattutto nel territorio del Basso Molise e della Città di Termoli, vuole migliorare e rendere più stabile il sostegno ai giovani in cerca di lavoro ad inserirsi in un contesto lavorativo, accogliendoli ed accompagnandoli, valorizzando le loro competenze ed aspirazioni e coinvolgendo in questo percorso aziende, artigiani, attività commerciali del territorio attraverso alcuni strumenti che devono essere maggiormente affinati: attivazione di tirocini formativi, sportello di incrocio domanda/offerta di lavoro, attività di selezione, brevi attività formative specialistiche, fornitura di informazioni in merito ad iniziative di autoimprenditorialità (Bandi pubblici).

Ciò è tanto più necessario in un momento in cui la mancanza di lavoro è uno degli aspetti più preoccupanti della vita dell’Italia in generale e della Regione Molise in particolare, aggravata dal disorientamento dei giovani nella ricerca del lavoro e dalla completa diseducazione al lavoro e alle sue dinamiche. Scuole secondarie e università non riescono nel difficile compito di comprendere, indirizzare alla ricerca e iniziare a formare una persona giovane. È un compito ed una responsabilità che spetta alla società civile, la cui disgregazione ideale si riversa sui giovani che restano spesso soli e disorientati.

Gli obiettivi delk progetto sono:

  1. Aumentare il tasso di occupazione dei NEET (Not in Education, Employment or Training” (Persone non impegnate nello studio, né nel lavoro, né nella formazione);
  2. Favorire una rete territoriale di aziende disponibili ad ospitare giovani disoccupati mediante un tirocinio formativo extracurriculare;
  3. Favorire l’autonomia nella ricerca attiva di lavoro dei NEET;
  4. Favorire la capacità progettuale di un piano lavorativo personale dei NEET;
  5. Aumentare la conoscenza e l’accesso delle misure pubbliche di sostegno al reddito delle persone a rischio povertà.
Cosa puoi fare tu

Individuare e segnalare aziende disponibili ad accogliere giovani (e meno giovani) presso le strutture per attivare tirocini formativi extracurriculari

Chi siamo

Premessa.

La mancanza di lavoro, oltre ad essere uno degli aspetti più preoccupanti della vita dell’Italia in generale e della nostra Regione in particolare, è aggravata dal disorientamento dei giovani nella ricerca del lavoro e dalla completa diseducazione al lavoro e alle sue dinamiche. L’associazione intende perciò riunire tutte le persone di buona volontà, che considerano il lavoro come parte essenziale del cammino di una persona, perché è l’attività nella quale l’uomo mobilita la realtà verso i suoi ideali costruendo il bene proprio e di tutti. L’Associazione ha per scopo, pertanto, quello di aiutare le persone in cerca di lavoro a capire i propri orientamenti lavorativi e a ricreare tra tutte le persone di buona volontà quei legami ideali dei quali la formazione dei giovani è parte integrante e a intraprendere iniziative finalizzate alla valorizzazione del capitale umano.

Costituzione

L’associazione nasce l’11 luglio 2012, ad opera di 23 soci fondatori. Si tratta di imprenditori, dirigenti d’azienda, dipendenti pubblici e privati, esperti di formazione, liberi professionisti, docenti universitari. All’associazione partecipa, in qualità di presidente onorario, Mons. Gianfranco De Luca, Vescovo della Diocesi di Termoli-Larino.

Mission

Aiutare le persone ad inserirsi nel mondo del lavoro attraverso un accompagnamento/affiancamento finalizzato all’incontro con le aziende, fornendo al candidato un orientamento personalizzato, delle occasioni concrete di inserimento lavorativo ed un’educazione al complesso mondo del lavoro. L’inserimento al lavoro avviene prevalentemente attraverso lo strumento dei tirocini formativi.

Per realizzare i propri scopi l’associazione intraprende periodicamente anche iniziative di formazione al lavoro gratuite, anche in convenzione con enti accreditati (corsi di elettricisti, corsi per potatori, libretto sanitario, etc.), grazie alla disponibilità di soci e volontari formatori; fornisce inoltre informazioni in merito ad iniziative di autoimprenditorialità (Bandi pubblici), in collaborazione con gli altri strumenti di supporto attivati dalla Diocesi di Termoli Larino (Progetto Policoro, Microcredito Senapa, etc.).

Struttura organizzativa

L’associazione è amministrata da un Consiglio direttivo, che insieme ai soci (che attualmente sono 25) e ad un gruppo di volontari (che attualmente sono 12), prestano la loro opera gratuitamente.

L’associazione opera attraverso cinque gruppi di lavoro:

  1. Volontari allo sportello

Accolgono i candidati per assisterli nell’iscrizione all’associazione e dare loro un primo orientamento, presso lo sportello attivo tutti i martedì e mercoledì non festivi, dalle ore 18,30 alle ore 20,00, in Piazza S. Antonio n. 6 a Termoli.

  1. Gruppo tutor

Accompagna il giovane dal momento della presa in carico (iscrizione), attraverso tutto il percorso che parte dall’orientamento, fino all’esperienza di lavoro sul campo, presso l’azienda ospitante.

  1. Comitato ricerca aziende

Opera sul territorio regionale per promuovere l’iniziativa, incontrare aziende da convenzionare e raccoglierne la disponibilità ad ospitare giovani tirocinanti.

  1. Comitato matching

Analizza i profili dei giovani candidati iscritti all’associazione e li mette in contatto con le aziende partner convenzionate, dove il giovane può trovare una collocazione ideale.

  1. Segreteria organizzativa

La segreteria supporta gli organi sociali dell’associazione e i gruppi di lavoro nella gestione amministrativa ed organizzativa e nel disbrigo delle pratiche di ordine burocratico.

Video