Un pozzo per la vita!

Categoria: Lotta alla povertà
creato da Fonte di Speranza ONLUS
Fonte di Speranza ONLUS
Condividi questo progetto

Fonte di Speranza è stata fondata nel 2004 e da allora non si è mai fermata. Negli anni abbiamo costruito una importante rete di collaborazioni con diverse organizzazioni non-profit nazionali e internazionali.

Lavoriamo con loro perché vogliamo arrivare dove le grandi associazioni non riescono a portare il loro aiuto e questo è possibile solo mettendo insieme le nostre forze.

Era il 2008 quando Peter Bayuku Konteh ha proposto a Fonte di Speranza Onlus di aiutarlo.

Peter da anni lavora per lo sviluppo delle comunità sierraleonesi. Lui conosce bene il suo territorio e sa che spesso basta un piccolo intervento per migliorare concretamente le condizioni di interi villaggi. Sa anche che quando un’area così povera viene valorizzata, anche per il governo locale è più interessato a investire con nuovi progetti, a partire dalla creazione delle strade.

Un buon pozzo cambia radicalmente soprattutto la vita dei bambini, ai quali in genere è affidato il pesante incarico di procurare l’acqua, e che sono anche i più esposti alle malattie. Sollevati da questo enorme impegno, i piccoli possono andare regolarmente a scuola, ricevere un’istruzione preziosissima per il loro futuro.

La proposta di Peter era semplice: scavare 4 nuovi pozzi nel distretto di Koinadugu. Per sostenerlo, Fonte di Speranza ha creato il progetto Pozzi per la Vita, e grazie alla generosità dei suoi sostenitori, da allora ha costruito 22 pozzi in altrettanti villaggi del distretto.

Ecco cosa riusciamo a fare con la nostra strategia dei piccoli passi, aiutando le comunità a sollevarsi con le proprie forze. Riusciamo a permettere ai bambini di andare a scuola. Riusciamo a permettere alla gente di dissetarsi senza rischiare di contrarre una malattia mortale. Riusciamo ad avviare un processo che porta a nuove opportunità di sviluppo.

Riusciamo, letteralmente, a far sgorgare fonti d’acqua e di speranza per il futuro, là dove nessuno osava sognarle. E tutto grazie a persone come te.

Collabora alla costruzione del 23° pozzo in Sierra Leone nel villaggio di Kufune, salva altre vite umane!