fbpx

 

“I mercati sono conversazioni” e perché un brand funzioni bene è necessario ascoltarle.

È questo il mantra da cui parte e si sviluppa l’ebook formativo dal titolo “Perché dovresti fare Social Media Monitoring nel 2022” realizzato da Mimesi Media Intelligence, partner tecnico del GivingTuesday Italia 2021.

I social media ormai rappresentano un canale fondamentale per tutti, ma la loro natura mutevole e in perenne evoluzione li rende luoghi in cui l’improvvisazione non è mai una mossa efficace: una campagna o una strategia di comunicazione richiedono un’attenta attività di pianificazione dei contenuti, di ascolto delle conversazioni e di analisi dei risultati. Qui entra in gioco il social media monitoring.

Sulla base di una ventennale esperienza nel campo del monitoring, Mimesi, con il suo ebook, spiega perché una presenza online positiva di un marchio non può prescindere dal social media monitoring e analizza tutti i vantaggi e benefici che questa attività è in grado di portare sia ai brand che alle persone.

Nel Terzo Settore, dove gli enti hanno bisogno di essere sempre trasparenti e fedeli alla propria mission, il social media monitoring ha una funzione strategica, ovvero consentire a un ente di essere flessibile e sempre rispondente ai bisogni del target costituito da donatori e volontari. Per questo motivo, è importante svolgerlo in maniera continuativa per curare il proprio posizionamento e tenere traccia dei flussi di dati che la circondano.

Monitorare è molto più che stare attenti alle conversazioni; permette infatti di gestire real time i canali e, in prospettiva futura, di pianificare una strategia di comunicazione efficace e rispondente agli insight ottenuti.

 

Come utilizzare il monitoraggio e perché farlo?

  • Migliorare la customer service
  • Fare sentiment analysis
  • Indentificare influencer & brand ambassador
  • Raccogliere User Generated Content
  • Monitorare i competitor e anticiparli
  • Monitorare le campagne social
  • Rafforzare il personal branding
  • Monitorare gli eventi

Vuoi approfondire il tema del Social Media Monitoring per capire perché attivarlo per la tua organizzazione e come funziona la suite Mimesi360 powered by Brandwatch?

Richiedi ora la tua copia gratuita dell’ebook “Perché dovresti fare Social Media Monitoring nel 2022”. 

Mimesi è stato partner tecnico della giornata mondiale del dono e ha monitorato tutti contenuti che hanno citato l’iniziativa sui social media dal 18 novembre al 15 dicembre 2021.

Di seguito alcuni dei dati rilevati:

 

Condividi questa news