fbpx

11 cause che puoi sostenere per GivingTuesday (anche dal tuo divano)

  • Novembre 21, 2020

Il 1 dicembre sostieni la tua causa del cuore

GivingTuesday è il 1 dicembre 2020! Anche se quest’anno potrebbe essere un po’ diverso ci sono ancora molti modi per donare comodamente dal tuo divano! Connettiti alla tua comunità in questo momento di grande bisogno, puoi mettere a disposizione tempo, idee e creatività rispettando il distanziamento sociale e donando direttamente da casa tua.

È lo spirito collettivo della generosità che genera cambiamento nella società, quando le persone impiegano la loro voce, il loro tempo, il loro talento o il loro denaro per fare la differenza. La generosità è stata persino collegata a tassi più elevati di felicità. Che si tratti di far sorridere qualcuno, aiutare un vicino o uno sconosciuto, impegnarsi per risolvere un problema, sostenere persone a cui teniamo o per supportare chi ha bisogno del nostro aiuto, ogni atto di generosità conta e ognuno di noi ha qualcosa da donare.

Inizia chiedendoti quali sono le cause e i problemi che contano di più per te o quali sono gli aspetti della tua realtà su cui vorresti avere un impatto positivo. Ecco alcune idee…

 

Combatti il razzismo:

sostieni gli attivisti e i movimenti che lottano contro le diseguaglianze, informati e condividi le loro campagne e iniziative sui social media. Condividi messaggi, link e risorse per sostenere l’antirazzismo e contrasta l’hate speech. Contatta il tuo comune, gli esponenti politici o lancia una petizione per richiedere pari diritti e possibilità per tutti. Fornisci DPI e altre materiali per permettere agi attivisti di essere al sicuro e protetti durante le manifestazioni. Dona alle organizzazioni che supportano le minoranze, l’inclusione, il diritto al lavoro e all’abitazione per tutti e che rafforzano una cultura che contrasti ogni forma di razzismo. Attraverso i tuoi acquisti supporta aziende e attività che si impegnano con il loro lavoro a promuovere pari diritti e contrastano il razzismo.

 

Sostieni la salute mentale:

lascia solo commenti gentili sui social media non sai chi c’è dall’altra parte dello schermo e cosa sta passando. Sostieni la salute mentale di bambini e ragazzi che vivono in contesti fragili o che hanno difficoltà ad affrontare l’attuale situazione. Inizia ogni conversazione con un approccio positivo. Iscriviti e sostieni associazioni o gruppi della tua zona che si occupano di prevenzione al suicidio. Diffondi informazioni e numeri di aiuto e sostegno. Dona il tuo tempo semplicemente per ascoltare e dare il tuo appoggio.

 

Anziani:

organizza la consegna della spesa a un familiare, un amico o un vicino. Prenditi del tempo per aiutare un anziano a connettersi e imparare ad usare la tecnologia, internet o lo smartphone. Invia un biglietto o una lettera a un anziano solo per fargli sapere che stai pensando a lui e che non è solo. Chiedi a una casa di cura come puoi essere di aiuto, alcuni potrebbero aver bisogno di DPI. Collegati e collabora con la protezione civile della tua zona per identificare i residenti anziani bisognosi di assistenza.

 

Sostenibilità:

valuta la sostenibilità delle tue abitudini, apporta alcuni cambiamenti per essere più eco-sostenibile e aiutare il pianeta. Informati online su buone pratiche e condividile con la tua famiglia, i tuoi coinquilini e sui social media. Ricicla e fai la raccolta differenziata, scopri come poter riutilizzare materiali di scarto, vasetti, contenitori anche per poter realizzare qualcosa di creativo. Valuta il compostaggio. Acquista prodotti che usano materiali riciclati per il packaging e si possano riciclare, evita la plastica. Assicurati che tutto ciò che possiedi venga (ri)utilizzato con la sua massima potenzialità. Esamina anche le tue abitudini a lavoro e coinvolgi i colleghi, quando devi spostarti ed è possibile usa la bicicletta, vai a piedi o usa mezzi poco inquinanti.

 

Sostegno alimentare:

supporta i programmi della comunità nella tua zona come cooperative, orti comunitari, mercati degli agricoltori, il banco alimentare e associazioni che donano pasti. Organizza una donazione di cibo o di denaro per sostenere le persone in difficoltà a causa del COVID-19. Prepara pasti al sacco e distribuiscili a chi vive per strada. Aiuta le persone nella tua comunità a richiedere buoni e agevolazioni messe a disposizione dallo stato, regioni, comuni. Promuovi sui social media informazioni utili per trovare facilmente i punti di distribuzione di cibo, dona il tuo tempo per partecipare come volontario o diffonde le iniziative della tua zona.

 

Benessere degli animali:

ospita un animale che ha bisogno di una casa temporanea o di chi è stato colpito dal COVID-19. Partecipa a una staffetta per l’adozione o organizza una campagna di donazioni per sostenere gli animali bisognosi, in particolare quelli che vivono in rifugi o randagi. Organizza una raccolta fondi online per il tuo canile o gattile locale. Installa una mangiatoia per uccelli e/o una piccola arnia per api solitarie utile agli animali per superare l’inverno.

 

Supporta i lavoratori:

esprimi gratitudine scrivendo messaggi di ringraziamento ai soccorritori in prima linea. Organizza una campagna di donazioni per sostenere i settori e i lavoratori più colpiti dall’emergenza. Dona il tuo tempo per sostenere genitori e persone che stanno svolgendo lavori essenziali, e possono avere difficoltà ad avere il tempo per svolgere alcune commissioni.

 

Aiuta i senzatetto:

fai una donazione o avvia una raccolta fondi per un’associazione del tuo territorio. Crea un elenco di strutture sanitarie e centri di assistenza in cui trovare assistenza e ricevere cure. Informa i senzatetto sulle buone pratiche per difendersi dal COVID-19 e dona materiali di prevenzione come sapone, disinfettanti per le mani, fazzoletti e maschere usa e getta per il viso ai dormitori e abiti caldi alle persone che vivono per strada.

 

Donne:

sensibilizza le persone vicino a te sulle diseguaglianze di genere. Informati su temi come il revenge porn, gli abusi psicologici di genere, la violenza domestica, la disparità di reddito e partecipa ad iniziative per dare il tuo supporto per raggiungere la parità di genere. Supporta le imprese femminili e quelle che sostengono l’empowerment delle donne. Cerca organizzazioni e gruppi nella tua zona che stanno agendo e scopri come partecipare e unirti agli sforzi. Incoraggia le organizzazioni, la tua azienda e i tuoi conoscenti a partecipare a manifestazioni e a tenere alta l’attenzione sul tema. Condividi sui social media numeri utili e gruppi di supporto per le vittime di violenza, dona a un’associazione che si occupa dei diritti delle donne o aiuta madri che sono in difficoltà anche solo con la tua vicinanza o il tuo tempo.

 

Promuovi una comunicazione positiva:

quando qualcuno fa un commento inappropriato, razzista o omofobo oppure insulta una minoranza o un’altra cultura, non fare finta di niente e sii disposto ad avviare una conversazione per sottolineare quanto possono essere dannosi questi commenti e come il pregiudizio possa permeare un’intera comunità, organizzazione o scuola. Se sei un’insegnante, sviluppa un’attività in classe per riflettere su sé stessi e sulla comunità, crea un accordo in classe su come rapportarsi con gli altri e come esprimere la propria prospettiva, offri l’opportunità agli studenti di riflettere e crea spazi sicuri per affrontare argomenti sensibili.

 

Sostieni la tolleranza:

entra a far parte di un movimento per promuovere la giustizia sociale, che si tratti di riforme legali, diritti sanitari, diritti dei lavoratori, ci sono movimenti per moltissime cause, scegli quella più importante per te. Trovali. Sostienili. Unisciti a loro. Dona la tua voce, partecipa a manifestazioni e iniziative online per contribuire a creare uno spazio dedicato agli argomenti che ti stanno a cuore. Supporta le organizzazioni che lavorano per promuovere la giustizia sociale e i diritti umani in tutto il mondo. Contribuisci a sostenere gli attivisti e creare una conversazione anche a livello istituzionale.

 

In qualsiasi modo tu decida di donare il 1° dicembre per GivingTuesday, mettici la faccia, scattati un selfie e condividi la tua causa del cuore sui social media usando l’hashtag #GivingTuesday.

 

Su givingtuesday.it trovi tantissimi progetti che puoi sostenere! Sfogliali tutti, scegli il tuo preferito e fai un mondo di differenza!

 

Condividi questa news